Monitor per Pc, tre tipologie di risoluzione

Se è arrivato il momento di cambiare monitor al proprio Pc, è l’inizio di aprire la caccia alla ricerca dello schermo giusto. Fatti due conti in tasca e data un’occhiata veloce ai principali siti di informatica e tecnologia che propinano modelli per tutti i gusti, si può entrare più nel merito delle caratteristiche di un buon display da pc, a cominciare dalla risoluzione che sta ad indicare il numero di pixel sia in orizzontale che in verticale. Se andiamo a scoprire le tipologie più diffuse in uno schermo per pc, vediamo che ne esistono principalmente tre di tipo Full Hd, 2K e 4k o Ultra D. L a scelta del monitor dovrà orientarsi necessariamente su uno di questi modelli. I migliori, stando alle specifiche e al gradimento degli utenti, è il monitor Full Hd che incarna il miglior rapporto… Leggi Tutto

Macchine per il caffè a cialde

Come possiamo facilmente intuire scorrendo i contenuti del sito internet dedicato esistono diversi tipi di macchine da caffè. In base a come abbiamo intenzione di utilizzarla possiamo optare per l’uno o l’altro modello – che presenta determinate caratteristiche e peculiarità. In questo breve articolo ci concentriamo per esempio sulle macchine per il caffè a cialde, molto diffuse e apprezzate dagli acquirenti. Le macchine da caffè a cialde ESE hanno un funzionamento molto semplice, simile a quello delle macchine da caffè a capsule. Sono quindi molto pratiche da usare, e anche abbastanza comode e veloci. La principale differenza con quest’altro tipo di macchine sta proprio in come viene confezionata la monodose di caffè. Nel caso delle macchine a cialde infatti la polvere di caffè non viene racchiusa in una capsula di plastica o alluminio, ma nella carta. Questa ovviamente è… Leggi Tutto

Quanto consuma un condizionatore?

  Il condizionatore ci aiuta a climatizzare al meglio l’ambiente, in maniera semplice e automatica. Sebbene l’uso di un simile dispositivo sia molto vantaggioso, presenta un fattore negativo di cui tenere conto, ossia i consumi. Quando parliamo di condizionatori infatti è molto importante il tema dei consumi, e spesso ci induce a utilizzare sempre meno il nostro apparecchio – proprio per non avere brutte sorprese in bolletta. Essendo dei prodotti che tendiamo a usare per lunghi periodi di tempo (se sono ria refrigeranti che riscaldanti possiamo usarlo tutto l’anno!) dobbiamo capire bene a quanto ammontano questi consumi, e come possiamo fare per ridurli al minimo. La prima cosa da guardare quindi è l’etichettatura energetica dell’apparecchio, dalla quale possiamo facilmente intuire quanto poi questo andrà a consumare. Teniamo conto inoltre che i condizionatori classici (quelli che rinfrescano per capirci) rendono conto… Leggi Tutto

Le dimensioni contano in una stampante?

  Quando ci accingiamo a comprare una stampante laser ci sono molti fattori di cui tenere conto. Tra questi ci sono quelli puramente tecnici, come la risoluzione, i colori, eccetera, e altri invece che variano a seconda delle nostre esigenza. Non esiste infatti un prodotto che sia perfetto e utile per ogni tipo di scopo, e quindi dovremo fare attenzione a certi dettagli per capire se la stampante che stiamo acquistando sia idonea all’uso che ne andremo a fare. In base quindi a questo possiamo optare per un modello veloce e pratico, uno invece con una grafica e una resa migliore, se siamo soliti stampare rispettivamente documenti e file, oppure fotografie. Dobbiamo valutare anche il tipo di attacco, e la compatibilità con determinati dispositivi, per sapere come possiamo poi sfruttarla effettivamente. In questo senso anche le dimensioni contano, e valutare… Leggi Tutto

Joystick e dispositivi

Un joystick è un dispositivo attraverso il quale possiamo inviare dei comandi ben precisi alla console o ad altri apparecchi. Ci serve per esempio per i videogiochi, dove è utile per riuscire a procedere nel gioco e a compiere le mosse che ci permettono di farlo. In commercio ce ne sono di diversi tipi, ognuno con caratteristiche specifiche e peculiari per un determinato tipo di scopo. Prima di comprarne uno quindi dobbiamo valutare numerosi fattori, che puoi trovare riassunti su www.joystickmigliore.it. Uno dei dettagli che più influisce sulla scelta di un joystick però è il tipo di dispositivo con cui andremo a usarlo. Nelle righe seguenti parleremo proprio di questo, al fine di offrire al lettore un’ampia panoramica sull’argomento. Il gamepad (altro nome del joystick) può essere utilizzato con diversi dispositivi – come abbiamo già detto. In particolare questo… Leggi Tutto

I motori di un drone

  Il motore è una componente fondamentale del drone. Questo può essere dotato di un numero di motori che va da 1 a 8. In base a quanti motori precisamente monta possiamo parlare di un drone monocottero (un solo motore), tricottero (3 motori), quadricottero, esacottero e octocottero (rispettivamente con 4, 6 o 8 motori). La potenza di un motore di un drone si misura in Kv. Questa misura indica il numero di giri che il motore del drone è in grado di effettuare in un minuto con un volt. I droni elettrici poi a loro volta si dividono in due grandi categorie, in base al tipo di motore che montano. Le seguenti sono le tipologie più diffuse: i droni con motore brushed e quelli brushless. –       Il motore brushed (ovvero dotato di spazzole) è considerato di bassa qualità. È… Leggi Tutto

Funghi riscaldanti a infrarossi

Per riscaldare al meglio un piccolo ambiente, che sia un portico, un giardino o una stanza, abbiamo bisogno di un fungo di modeste dimensioni, in grado di produrre calore e spargerlo in maniera intelligente. I funghi a infrarossi sono nati proprio per questo scopo. Grazie al loro aspetto e alla loro conformazione, questi funghi possono emanare il tepore necessario a scaldare l’area prestabilita, senza dispersioni di calore. Questa tipologia di funghi viene utilizzata soprattutto nei bar o ristoranti, in chiese, palestre a altri ambienti che scaldare in maniera convenzionale sarebbe impossibile, e ultra costoso. Spesso questi funghi sono realizzati in acciaio, solido, stabile e resistente. Inoltre quasi tutti sono dotati di un rivestimento, che protegge la superficie da eventuali schizzi di acqua. Questo dettaglio è importante se vogliamo posizionare il fungo all’esterno, dove sarà preda delle intemperie e degli agenti… Leggi Tutto

Pro e contro di un volante da corsa

Gamers e appassionati di videogiochi di corsa probabilmente almeno una volta nella vita hanno avuto a che fare con un volante da corsa. Questo prodotto è uno strumento utilissimo nei videogiochi di corsa, e chi lo prova lo apprezza per la sua capacità di fornire al giocatore un’esperienza di gioco realistica e immersiva. Prima di acquistarne uno è bene conoscerne dettagli e caratteristiche, in modo da optare per il modello che più ci soddisfa. Una volta definite le nostre pretese, potremo cercare sul mercato il volante che fa al caso nostro. Ma un volante da corsa è davvero utile e indispensabile? In quali occasioni? In questo breve articolo analizzeremo i pro e i contro di possederne uno. Se quello che vogliamo è avere maggiori chiarimenti e informazioni sui volanti da corsa possiamo visitare il sito www.volantedacorsa.it. Tra i lati… Leggi Tutto

Precauzioni per usare in tutta sicurezza una cintura massaggiante

Una cintura massaggiante è un dispositivo che, sfruttando degli elettrostimolatori, invia impulsi al muscolo su cui è posizionato. Viene usata soprattutto a scopi dimagranti, per simulare la contrazione muscolare data dall’attività fisica, o per distendere una contorsione o uno stiramento muscolare. Che sia per eliminare il grasso localizzato, o per eliminare un fastidioso dolore, la cintura va usata con criterio e soprattutto dopo essersi informati su come farlo in sicurezza. Contrariamente a quanto sembra, un cattivo utilizzo della cintura massaggiante può apportare più danni che benefici. Gli elettrostimolatori che svolgono il lavoro di sollecitazione del muscolo fanno leva sulla stimolazione elettrica da parte di elettrodi. Per questo motivo non tutti possono usare il prodotto, e ci sono alcune categorie a rischio.  I soggetti dotati di pacemaker non possono assolutamente fare uso di una cintura, per questo è bene che stiano… Leggi Tutto

Trolley. Quanti tipi esistono in commercio?

Ci sono diversi modelli di trolley, la differenza principale sta nei materiali che vengono usati per la fabbricazione. In effetti tutti i trolley si possono dividere in tre principali categorie: rigido, semi-rigido o morbido in tessuto. Cercheremo in queste brevi righe di elencare oltre alle diverse tipologie anche le varie particolarità dei vari modelli. Fra i trolley più utilizzati al momento ci sono sicuramente i modelli rigidi. Questi trolley hanno una struttura molto squadrata e sono ottimi per essere inseriti negli appositi spazi di carico. Solitamente sono dotati di quattro ruote invece che due, particolarità che li rende molto più semplici da trasportare, perché possono essere sia spinti che tirati a seconda del momento. La loro struttura rigida è protettiva ed piuttosto sicura e decisamente impermeabile. Probabilmente munirvi di un trolley rigido vi consentirà di spostarvi tranquillamente sotto la pioggia… Leggi Tutto
Torna su